Chiara Ragnini

ChiaraRagnini02

ChiaraRagnini01Chiara Ragnini, genovese, cantautrice. Dopo il liceo classico si laurea specialistica in Informatica con il massimo dei voti. Approfondisce lo studio della chitarra classica ed acustica e del canto con differenti insegnanti della sua città e compone testi e musica dall’adolescenza.

Particolarmente apprezzata dalla critica, è ritenuta fra le nuove proposte più interessanti del panorama musicale nazionale.

Nell’estate 2011 autoproduce Il Giardino di Rose, disco che raccoglie dieci canzoni di sua composizione in italiano e dal quale viene estratto il primo fortunato singolo, Gli Scoiattoli nel Bosco, opera vincitrice del Premio Donida 2011 edito da Universal Music Publishing.

E’ vincitrice di numerosi riconoscimenti (Premio Donida 2011, Wilkinson Sound RTL 102.5, The Place Lab, Targa Siae Biella Festival) ed il suo progetto musicale è stato più volte insignito di premi e targhe di riconoscimento al suo valore. Con le sue canzoni ha ottenuto ottimi consensi da pubblico e critica e numerosi passaggi radiofonici e televisivi (Roxy Bar di Red RonnieTG1 Note  suRaiUnoU Zone su Mediaset Italia2Suoni d’Estate e Demo su Radio 1 Rai). Recentemente è stata ospite in diretta nazionale negli studi milanesi di RTL 102.5 in qualità di vincitrice del progetto Wilkinson Sound.

Ha avuto l’onore di suonare, restaurata dopo 40 anni, la chitarra di Luigi Tenco al Restauro in Festival, grazie alla disponibilità di Pepi Morgia, direttore artistico della rassegna. Nel 2011 Pepi Morgia e la Redazione di Sanremonews, quotidiano ligure, le conferiscono ilPremio per la Cultura e lo Spettacolo come riconoscimento al valore del suo progetto musicale.

Un’intensa attività live la porta a condividere le sue composizioni in tutta Italia e a partecipare a numerose rassegne e festival musicali fra Piemonte, Lombardia, Lazio, Veneto, Liguria ed Emilia Romagna (Premio TencoL’Onda Rosa del MEI Supersound, _reset Festival, Su La Testa!, Acoustic Guitar Meeting, SanremOFF, Casa Sanremo, Premio Bindi, Festival del Piave), calcando palchi e luoghi importanti fra cui il prestigioso The Place di Roma.

ChiaraRagnini02

Nel 2011 è fra i 40 finalisti di Area Sanremo e fra i vincitori del progetto AscoltAutori, curato da Franco Zanetti e Universal Music Publishing; nel 2010 è la vincitrice del Premio Miglior Autore ai Sanremo Music Awards, della rassegna Radar Talent Interceptor(La Stampa), con cui ottiene una settimana di perfezionamento musicale con compositori, autori e giornalisti (M. Cotto, F. Zanetti, F.Fasano, A. Salerno) e del Premio Sergio Endrigo – Targa Siae al Biella Festival dedicato alle nuove proposte autorali. Nel 2012 il suo progetto musicale viene insignito di numerose targhe di riconoscimento: Premio Miglior Autore al Festival del Piave,Targa di Riconoscimento al Premio Musicale Città di Ventimiglia e al Fuorimetrica Festival al valore artistico delle sue canzoni.

Ha condiviso il palco con Francesco Baccini, Gerardo Pulli, Povia, Stefano Centomo, Andy, Mauro Ermanno Giovanardi, Chiara Canzian, Tricarico, Irene Fornaciari, Wilma Goich, Ron Mario Lavezzi.

DISCOGRAFIA

Il Giardino Di Rose (2011)

Il Giardino Di Rose (2011)
1. Quello che ho
2. Gli Scoiattoli nel Bosco
3. Il Giardino di Rose
4. Ogni mia poesia
5. Acqua da bere
6. Guardami
7. Oltre le nuvole
8. La neve non fa più rumore
9. Di terra e mare
10. Aria
Il Giardino di Rose è il primo disco ufficiale della cantautrice. L’album, registrato nella primavera 2011 nella splendida cornice della campagna piemontese, vede la partecipazione di Claudio Cinquegrana (Ian Paice, Glenn Hughes, Ernie Marsden, Dark Lunacy) alle chitarre classica ed acustica e al missaggio, Max Matis (Orchestre Baie des Anges, Glenn Hughes) al basso e Sandro Vignolo(Delirium, Fiordaliso, Ricchi e Poveri) alle percussioni e alla batteria. Gli arrangiamenti sono stati curati da Chiara sotto la supervisione di Claudio Cinquegrana, che ne ha gestito anche il missaggio, e di Max Matis.

Wonderland (2008)

Wonderland (2008)
1. All my pleasure
2. Quello che ho
3. La nostra canzone
4. All I Have
5. Estate
6. On my own
7. Good morning everybody
8. Against the sun
9. Every Lie
10. She
Wonderland è il primo album della cantautrice. Autoprodotto e gestito nel missaggio e negli arrangiamenti dalla cantautrice stessa e presentato sotto lo pseudonimo Ceanne McKee, questo disco raccoglie dieci canzoni, prevalentemente in lingua inglese, composte fra il 2005 e il 2008. Con Wonderland Chiara cattura letteralmente l’attenzione dei media nazionali che le dedicano centinaia di articoli e passaggi radiofonici (Demo – Radio 1 RAI, Radio 19, Radio Babboleo e molti altri) e ottiene riscontri più che positivi dalla stampa e dagli addetti ai lavori.