Rubens special guest nei concerti dei Sud Sound System

MAI COME ORA_cover b

Dopo i concerti del 2012, il cantante salentino RUBENS continua ad accompagnare sul palco i Sud Sound System per presentare dal vivo il suo album d’esordioMAI COME ORA”, promosso con il sostegno di Puglia Sounds. Prossimo appuntamento il 15 febbraio al Circolo Arci Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia –Via Don Giovanni Minzoni, 96/b – ore 22.30 – ingresso: 11,50€ inclusi d.d.p). Le prevendite sono disponibili nei circuiti Ticketone (www.ticketone.it).

Queste le prossime date in cui Rubens accompagnerà sul palco i Sud Sound System: il 16 febbraio al Shadow Music Hall di Belluno, il 22 febbraio all’Auditorium Flog di Firenze, il 23 febbraio al Pin Up Club di Mosciano (Teramo), il 2 marzo al Lab Crash di Bologna, l’8 marzo al Garage Club di Castiglione d’Orcia (Siena), il 9 marzo all’Alcatraz di Milano, il 22 marzo all’ Hiroshima Mon Amour di Torino, il 30 marzo al Pala Rock di Aradeo (Lecce), il 25 aprile alla Festa della Liberazione di Fornacette (Pisa) e il 24 maggio al Phenomenon Club di Fontaneto (Novara).

 

Mai Come Ora”, in vendita nei principali negozi tradizionali e digitali, vede la partecipazione di importanti nomi della musica italiana tra cui Sud Sound System e Clementino. Il video dell’omonimo singolo, realizzato in collaborazione con la famosa band salentina, è questo:

 

Il disco è composto da 7 brani, realizzati da Fabio “Terron Fabio” Miglietta dei Sud Sound System (produttore esecutivo del disco), le cui sonorità si ispirano al british pop, al R&B americano, alla tradizione melodica italiana e ai ritmi accattivanti tipici del reggae, e i cui testi raccontano tematiche giovanili legate alla realtà moderna.  I testi sono stati arrangiati insieme a Papa Leu (chitarrista della storica band che accompagna i Sud Sound System), Valerio Combass (l’estroso bassista del gruppo salentino Apres La Classe) e Tony Tarantino (tastierista e trombettista di Shengen Clan, la band di Alborosie), il tutto mixato dall’inseparabile Ricky “Ohm Guru” Rinaldi (Aereoplani Italiani), sound engineer ufficiale di Salento Sound System.

www.facebook.com/ RubensMusik

 

twitter.com/#!/rubensfidimuzik

 

RUBENS

 

MAI COME ORA

Scheda Disco

Mai Come Oraè composto da 7 brani, realizzati da Fabio “Terron Fabio” Miglietta dei Sud Sound System (produttore esecutivo del disco), le cui sonorità si ispirano al British Pop, al R&B americano, alla tradizione melodica italiana e ai ritmi accattivanti tipici del reggae, e i cui testi. I testi, che raccontano tematiche giovanili legate alla realtà moderna sono stati arrangiati insieme a Papa Leu (chitarrista della storica band che accompagna i Sud Sound System), Valerio Combass (l’estroso bassista del gruppo salentino Apres La Classe) e Tony Tarantino (tastierista e trombettista di Shengen Clan, la band di Alborosie), il tutto mixato dall’inseparabile Ricky “Ohm Guru” Rinaldi (Aereoplani Italiani), sound engineer ufficiale di Salento Sound System.

IL MIO CUORE È LIBERO

Questo brano racconta il mondo visto da un ragazzo dalle sbarre della sua cella. Ogni giorno, guardando fuori dalla finestra, lui immagina il momento in cui uscirà: una volta fuori si ritroverà a camminare nuovamente per le strade della sua città, rivivendo nella sua mente tutto ciò che lo ha portato a perdere la libertà. In quel momento, dopo tanta sofferenza, si renderà conto che la rabbia e il rancore provati non erano la spinta giusta per la sua sopravvivenza (spirituale) e, con una ritrovata speranza, si affiderà a un domani privo dei sentimenti negativi che fino a quel momento lo avevano logorato. Il significato di questo pezzo va comunque oltre, narrando quello che vive oggi qualsiasi ragazzo all’interno di un contesto che non offre a volte una via di fuga, portandolo di conseguenza a sbagliare e a volte in modo grave.

MAI COME ORA feat. Sud Sound System

Questo brano racconta il tormento e la successiva presa di coscienza di una ragazza posta dall’amore di fronte a un bivio, che non sempre conduce ad un lieto fine. In questa canzone, in cui la protagonista è divisa tra due sentimenti contrastanti come l’amore e l’odio, si cercano di trovare interiormente motivazioni per non lasciar morire un rapporto. In alcuni casi però si diventa vittime della contraddizione e ci si spinge ben oltre quello che potremmo mai immaginare.

NON SARAI SOLO

Questo è un brano che vuole ammonire chi prende la vita troppo sul serio, per chi crede che tutto sia irreversibile e per chi crede di esser solo in tutto, non rendendosi conto di aver intorno tutto l’amore, l’ispirazione e il sostegno necessari per affrontare la vita con le sue difficoltà, senza sminuire o redarguire chi davvero ha una vita difficile. La canzone si rivolge a chi in un determinato momento non ha la forza di reagire, spronandola a prendere esempio da chi invece, nonostante il vissuto arduo, cerca di affrontare il proprio presente al meglio riscrivendo ogni giorno la sua vita e dimenticando il passato che a volte è un gran freno alla vita.

LA STRADA CHE HO SCELTO feat. Don Rico

È un brano brioso che inneggia alla forza scaturita da un’ambizione, raccontando della voglia di arrivare alla soddisfazione, alla pienezza dell’ anima e cercando di realizzare i propri sogni allontanandosi dal lato materiale delle cose.

GIOCO DI FOLLIA

Niente è come lo si vede in questa realtà fittizia creata da una società schiava della malizia che “predica bene e razzola male”. Questo brano è visto come un urlo liberatorio in un mondo dove nessuno vuole ascoltare, dove le persone che vivono nel giusto non hanno la volontà di opporsi e rimangono a guardare ciò che accade intorno a loro con un’insana insofferenza. Ma in fondo al cuore si conserva sempre la speranza che fuori ci sia qualcuno che si oppone e che crede possa esistere ancora soluzione.

DAVANTI A ME feat. Clementino & Terron Fabio

Brano estremamente confidenziale dove chi ascolta si troverà al posto degli autori in un viaggio lungo 3.38 secondi, in cui si spiegherà che la musica non è il percorso più facile da seguire e che ci si deve donare ad essa indipendentemente dal fatto che il cammino scelto porterà al successo o meno, essendo pronti ad affrontare le insicurezze e il giudizio di chi si pone davanti quando l’autore è più fragile, ovvero quando si racconta.

L’ORIGINE

Questa è una canzone d’amore, che racconta del tentativo di un uomo che cerca di rimediare agli errori commessi cercando di risvegliare nella persona amata l’amore perso, promettendo un nuovo inizio dove nulla sarà come prima.