Fedez, 1 milione di visualizzazioni per il video

FEDEZ

FEDEZ

Si scrive schiavitù si legge libertà

 

oltre un milione di visualizzazioni in cinque giorni per il

primo video ufficiale

Il nuovo album in uscita il 5 marzo 2013

Sig. BRAINWASH

L’Arte di Accontentare

 

Ad anticipare la pubblicazione del nuovo album di Fedez, classe 1989, il primo video del brano “Si scrive schiavitù si legge libertà” che con un testo importante, di una consapevolezza spiazzante, originale ed inatteso, ha già superato in soli cinque giorni il milione di visualizzazioni.

 

Il nuovo album di inediti Sig. BRAINWASH – L’Arte di Accontentare, Best Sound/Epic-Sony Music Italia, sarà pubblicato il prossimo 5 marzo e reso disponibile contemporaneamente in tre versioni: un’edizione STANDARD, una DELUXE edition ed una versione in esclusiva per GAMESTOP.

 

Ad ogni versione dell’album è legato un concorso nazionale, all’interno del libretto delle versioni standard e deluxe edition sarà riportato un codice unico dove l’utente inserendo i dati personali ed andando sul sito www.vincifedezlive.it, si avrà diritto a uno dei Meet & Greet esclusivi con Fedez che si terrano nel corso del suo tour 2013.

Nella versione in esclusiva per GAMESTOP un altro concorso, dall’11 Febbraio infatti pre-ordinando l’album sarà possibile partecipare a due “show privati esclusivi” a Milano e Roma.

Tutti i dettagli dei diversi concorsi saranno presto annunciati sui profili ufficiali dell’artista.

Fedez è uno degli artisti più promettenti  del panorama della musica italiana, con il suo rap provocatorio, sarcastico e irriverente è diventato in poco tempo un fenomeno mediatico alimentato in gran  parte dal web, dove ha trovato terreno fertile con una diffusione virale senza precedenti. I suoi video sono visti da milioni di ragazzi di tutte le età, i suoi brani scaricati da centinaia di migliaia di utenti: Fedez è figlio della new technology e del do-it-yourself.

Figlio del punk e dei centri sociali milanesi, inizia a farsi conoscere con lo street album “Pat-A-Cake”. A dicembre 2010 esce “Anthem” il primo esperimento video che vede Fedez nelle vesti di video-maker. A marzo 2011 esce “Penisola Che Non C’è”, la seconda autoproduzione distribuita in free download e cantata su strumentali originali prodotte da JT. Il self-made a 360 lo porta a girare, produrre e montare il video di “Tutto Il Contrario”. Nella primavera del 2011 entra in contatto con DJ Harsh e grazie alla Zona Uno Booking inizia un’intensa attività live con il “Penisola Che Non C’è Tour”, toccando oltre 30 club in tutto lo stivale e dividendo i palchi con Crookers, Club Dogo e molti altri. Durante il tour pubblica un mixtape di remix dal titolo “Tutto Il Contrario” che contiene “Ti Porto Con Me”, vera e propria hit digitale basata sui beat di Master Mind, brano che segna il suo punto di svolta.

A luglio 2011 firma un contratto discografico con Best Sound, dove Tanta Roba / Zona Uno Booking hanno stabilito la loro sede operativa, continuando l’attività live come tour supporter a Gué Pequeno con oltre 40 date tra agosto 2011 e gennaio 2012. “Il Mio Primo Disco Da Venduto” (Best Sound / Tanta Roba), esce nell’ottobre del 2011 ed è reso disponibile in rete gratuitamente, vi partecipano i grandi nomi della scena italiana: J-Ax, Club Dogo, Marracash, Two Fingerz, Shablo, Entics. Il primo singolo è “Jet Set”, seguito da “Vivere Domani”. Nel mezzo, un tour partito a Febbraio 2012 caratterizzato da molti sold out e da date replicate più volte in tutta Italia.

Nel Maggio 2012 viene selezionato da MTV New Generation come ‘Artista del Mese’, piattaforma dalla quale viene lanciato il video di “Faccio Brutto”, agli MTV Hip Hop Award dello scorso dicembre per lo stesso brano gli viene assegnato il premio ‘Best Song’ .

Link a “Si Scrive Schiavitù Si Legge Libertà” su iTunes

https://itunes.apple.com/it/album/si-scrive-schiavitu-si-legge/id596815069?i=596815317

“Si Scrive Schiavitù Si Legge Libertà” su Youtube