Venerdì 1 marzo @ Phenomenon (Fontaneto D’Agogna, Novara)

2013-03-01 TWILIGHT STOMP PHENOMENON LIGHT rid

Le associazioni culturali VINTAGE ROOTS e ROLLIN & TUMBLIN
Organizzano una serata dedicata alla Roots music, la tradizione musicale americana degli anni ’30, ’40 e ’50.
Un evento imperdibile per gli amanti del vintage. Dalle 21.00 alle 22.00 stage gratuito di ballo anni ‘50
Sul palco, direttamente dal Regno Unito. I The Keytones, che propongono Rock’n’roll, Rockabilly, Doo Wop.
Prima di loro, i romani The Red Wagons portano al Phenomenon la loro miscela esplosiva di boogie woogie, jumpin’ blues, rock’n’roll e swing.
A seguire, deejay set con vinili.

Venerdì 1 marzo

TWILIGHT STOMP
By
“Vintage Roots” and “Rollin’ & Tumblin”

CON
THE KEYTONES
(UK)
Rock and Roll, Rockabilly, Doo Wop
+
THE RED WAGONS
(ITA)
Rhythm and blues, Jump Blues, Rock and Roll

A seguire
DJ HENRY
DJ BOOGIE
ANDY FISHER

@
PHENOMENON
SS 229
Fontaneto D’Agogna (No)

Ingresso: 10 €
Inizio: ore 22.30

Info
www.phenomenon.it

 

THE KEYTONES
I Keytones si formano nel 1983 James Knowler, Cliff Marshall e Jarrod Coombers.
Durante gli anni 80 era molto difficile farsi spazio poichè la gente a quel tempo aveva un orecchio abituato a sonorità più pesanti, ma comunque loro si sono distinti. Il primo live estero fu fatto in Francia, li conobbero dei ragazzi olandesi che gli diedero l’opportunità di fare date anche in Olanda, successivamente arrivò poi la Germania. Per i successivi 9 anni realizzarono numerose date in questi tre territori. La band è nella scena rock’n’roll da circa 25 anni, da qualche anno hanno messo in piedi anche un nuovo progetto musicale, si tratta dei Hullabaloo, spinti dalla passione per Django Reinhart hanno sperimentato infatti atmosfere e sonorità jazz.

THE RED WAGONS
The Red Wagons è una band nata nel 1998 che attinge dai suoni e i ritmi del R&B nero degli anni ’40 e ‘50 in una miscela esplosiva di boogie woogie, jumpin’ blues, rock’n’roll e swing.
Il repertorio prevede brani di autori quali Louis Jordan, T-Bone Walker, Percy Mayfield, Charles Brown, Rosco Gordon, Johnny “Guitar” Watson, Red Prysock, Eddie “Cleanhead” Vinson, Ray Charles, Louis Prima, Buddy Johnson che vengono riproposti con arrangiamenti tematici. La band ha anche un repertorio di composizioni originali.
Nel corso degli anni, The Red Wagons accompagnano Mr. Herbie Goins, Louisiana Red, Deitra Farr, Jive Aces, Sax Gordon Beadle, Sugar Ray Norcia, Lynwood Slim, Igor Prado, Lil’ Gizzelle, Alessandro Haber.
Dal 2004 comincia la collaborazione con il grande cantante-pianista di San Francisco, Mitch Woods, che sceglie i Red Wagons come band ufficiale nelle sue esibizioni italiane.
Nell’estate del 2007 i Red Wagons hanno il piacere di accompagnare in tour il “re del west coast blues” Junior Watson con il quale si esibiscono in alcuni festival blues in Italia.
Nel luglio del 2004 esce il primo CD “Ullàlla boogie” composto da 15 brani di cui 4 originali: il disco viene splendidamente recensito sulle riviste musicali “il Blues” e “Jamboree” e viene trasmesso in radio per diverse settimane.
Nel 2012 la band ultima la registrazione del secondo progetto discografico, “Jumpin’ with friends” con la partecipazione di Mitch Woods, Junior Watson, Sugar Ray Norcia, “Sax” Gordon Beadle, Lynwood Slim e Igor Prado.