Pino Daniele torna a suonare all’estero

PINO DANIELE

Dopo i concerti SOLD OUT del 2012 a New York (Apollo Theater), Boston (Berklee Performance Center) e Washington (DC Jazz Festival), a grande richiesta PINO DANIELE torna a suonare all’estero, con un tour tra Europa e Nord America, nel prestigioso programma dell’ ”Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti” indetto per il 2013 (in collaborazione con Il Ministero degli Esteri, l’Ambasciata Italiana a Washington DC, i Consolati Generali e gli Istituti Italiani di Cultura di New York e San Francisco).

Queste le prime date confermate del tour all’estero (prodotto e organizzato da Blue Drag e Massimo Gallotta – per info: www.massimogallotta.com): il 7 giugno al Barbican Theatre di Londra (UK), l’8 giugno al Theatre Saint Michelle di Bruxelles (Belgio), il 18 e 19 giugno allo Stage48 (con special guests) di New York (USA), il 21 giugno al San Francisco Jazz Festival (USA) e il 24 giugno al Toronto Jazz Festival (Canada).

Pino Daniele è tra i pochi artisti italiani invitati a suonare in due dei più importanti festival jazz a livello internazionale: il Toronto Jazz Festival e il San Francisco Jazz Festival.

Dopo essere stato il primo italiano a suonare all’Apollo Theater (con due concerti sold out nel 2009 e nel 2012), inoltre, Pino Daniele torna per la terza volta a New York, questa volta allo Stage48, dove si presenterà al pubblico in una veste più intima e raccolta rispetto ad un grande concerto, con lo spettacolo “An Intimate Evening with…”, già proposta da grandi artisti come Santana e BB King.