PAOLO CECCHIN presenta il video “Quanto valgo?”

cover_album_quanto_valgo Paolo cecchin

IL BRANO

Si intitola “Quanto valgo?” il secondo singolo nonché title track del secondo lavoro di studio del cantutore vicentino Paolo Cecchin. “Quanto valgo?” è una canzone accattivante e originale, ironica e pungente che l’autore spiega così:

“Esiste un prezzo per la mia libertà? Esiste un prezzo per la giustizia o per l’amore? Esiste un prezzo per la mia vita? Si possono rendere quantificabili, materiali e acquistabili questi assoluti?

Io credo di no. Il titolo “quanto valgo?” è una domanda provocatoria e ironica, una domanda che non ha bisogno di risposta. Qualsiasi risposta sarebbe un giudizio e qualsiasi giudizio (o prezzo) sarebbe parziale, inadeguato e insufficiente. Penso che ogni uomo abbia un valore infinito che prescinde la materialità stessa. Ogni giudizio (o peggio ancora pregiudizio) sarebbe dunque inutile se non addirittura dannoso.

“Quanto valgo?” è una canzone contro la superficialità, la presunzione, il pregiudizio, l’odio.

Una canzone a favore dell’ Essere umano”.

 

L’ALBUM

“Quanto valgo?” è il secondo disco del il talentuoso cantautore e polistrumentista vicentino.

Il suo nuovo lavoro contiene 9 canzoni di cui è autore e compositore, una cover della canzone “Pigro” di Ivan Graziani” ed il brano “Lettera al mondo”, la cui musica è stata scritta dal compositore di fama Stefano Florio.

L’eco distorto e graffiante del rock, l’innato talento per la melodia accattivante,la scrittura diretta e pungente. Questa è la miscela esplosiva ed originale che Paolo Cecchin ha creato e che di certo non passerà inosservata.