BIG MAMA – PROGRAMMA CONCERTI DAL 22 AL 25 MAGGIO

Big Mama Roma

MERCOLEDI 22 MAGGIO
DANIELE MARCANTE QUINTET

INGRESSO LIBERO
Apertura: Ore 21,00
Orario inizio: 22,00

Esordio per una band di giovani musicisti guidata da DANIELE MARCANTE, chitarrista cresciuto alla scuola di Musica S.Louis College Of Music di Roma.
Il repertorio proposto, che ha come filo conduttore il blues, spazia da Robben Ford a Michael Landau, a Jeff Beck e brani tradizionale.
In apertura le atmosfere acustiche di Livia Ferri & DAP con alcuni brani della cantautrice romana estratti dal suo primo album ” Tacking Care”

La formazione: Daniele Marcante (chitarra), Francesco Luzzio (basso), Roberto palladino (batteria), Domenico Labanca (tastiere), Marco Ravallese (piano)

VENERDI 24 MAGGIO
BIANCA BLUES E I 7 SOUL

INGRESSO LIBERO
Apertura: Ore 21,00
Orario inizio: 22,00

Oltre 20 anni di attività per la storica band romana dei Bianca Blues & 7 Soul con all’attivo due album, uno dal vivo ed il secondo registrato in studio. In scaletta grandi successi del Soul e Rhythm ‘n Blues: da “Knock on Wood” a “My Girl” e “Mustang Sally”, tutti intrepretati magistralmente dalla grande voce di Fulvio Tomaino e con l’energia e l’impatto sonoro di una delle migliori sezioni fiati in circolazione.
Stax, Motown, Chess, Rhino. Quattro nomi che hanno fatto la storia della musica nera negli Stati Uniti. Un’evoluzione musicale e una rivoluzione culturale che ha investito milioni di persone. Fra questi molti musicisti sono stati coinvolti attivamente in quella che è stata chiamata la consapevolezza nera, e quindi la lotta per l’affermazione degli afroamericani nel proprio paese e nel mondo intero. Artisti come curtis Mayfield, Ray charles, Aretha Franklin, Otis Reddig, Sam Cooke , Al Green fino ad arrivare ai più impegnati Marvin Gaye, War, James Brown, hanno contribuito al pari di coraggiosi uomini politici neri e personalità dell’epoca (Malcolm X, Martin Luther King, Muhammad Alì) all’affermazione della comunità afroamericana. Le canzoni trasmesse dalle radio hanno fatto ballare speranzose generazioni nei quartieri poveri di New York, Chicago, Detroit, New Orleans. La leggenda di quel sound è ancora presente nella musica e nella cultura odierna. BIANCA BLUES & I SETTE SOUL sono da anni portatori di questo suono, inconfondibile.
Soul, funk e Rhythm’n’ blues si mescolano in uno spettacolo di una band di nove elementi con una starordinaria sezione fiati. FULVIO TOMAINO (voce), ALFREDO BOCHICCHIO (chitarra), MASSIMILIANO CIAFREI (tastiere), MASSIMO NANNI (basso), STEFANO MARAZZI (batteria), SERGIO VITALE (tromba), LUCA GIUSTOZZI (trombone), CARLO MICHELI (sax alto), PAOLO TOMASSINI, (sax baritono), BRUNO COLTRE (sax tenore)

SABATO 25 MAGGIO
GINO’S BLUES BAND

INGRESSO LIBERO
Apertura: Ore 21,00
Orario inizio: 22,00

Dormito poco? Il Partner o la partner vi ha lasciato? Le tasse vi tartassano? Don’t worry: ci pensa Mr. Gino Marulla, ovvero Doctor Feelgood a farvi passare tutta la tristezza e la fiacca che si è impadronita di voi!
A 6 anni dalla scomparsa del “Godfather of Soul”, Gino Marulla torna al Big Mama con la sua orchestra per uno straordinario spettacolo interamente dedicato a James Brown.
Considerato una delle più importanti figure della musica del XX secolo, JAMES BROWN è stato un pioniere nell’evoluzione della musica gospel e rhythm and blues nonché del soul e del funk. Era noto anche con alcuni soprannomi (molti autoattribuiti), fra i quali “Soul Brother Number One”, “Mr. Dynamite”, “The Hardest-Working Man in Show Business”, “Minister of The New New Super Heavy Funk”, “Mr. Please Please Please”, “Universal James”, “Funky President”, “The King of R&B”, e il più noto di tutti, The Godfather of Soul, il padrino del Soul. Negli anni settanta è stato bandleader del gruppo The J.B.’s citato spesso con nomi alternativi quali The James Brown Soul Train, Maceo and the Macks e The Last Word. Come gruppo a sé stante, i J.B.’s hanno suonato anche come backing band di Bobby Byrd, Lyn Collins ed altri cantanti. Nel 1980 ha interpretato il ruolo di reverendo Cleophus James nel film The Blues Brothers.

GINO MARULLA (voce), SILVIO MARULLA (chitarra), MASSIMO MARULLA (basso), ALESSANDRO FELICIANI(chitarra), LUIGI CARBONE (piano e organo Hammond), STEFANO NAPOLEONI (batteria), MAURIZIO DAVINI (tromba), ALESSANDRO D’ANGELO (sax contralto), MASSIMILIANO SPINA (sax tenore), ADRIANO MATTEI (sax baritono) e GIOVANNI DI PALERMO (percussioni)